Carrello vuoto




Balsamo Vincenzo

BIOGRAFIA DI BALSAMO VINCENZO


Vincenzo Balsamo nasce Brindisi nel 1935.
Il suo primo contatto con la pittura, gli viene dall'esperienza lavorativa presso la bottega del pittore e decoratore Pietro Acquaviva; inizia, così, a dipingere i suoi primi quadri: paesaggi, fiori, case e vedute di campagna. Nel 1949 si trasferisce a Roma e nel 1954 si iscrive alla Scuola d'Arte San Giacomo, dove affina le sue tecniche pittoriche. Dopo una mostra personale nella città d'origine, nel 1959 apre il suo primo studio a Roma: ha inizio il suo percorso espositivo. Nel 1961 è chiamato a realizzare la scenografia per il film Cleopatra, negli studi di Cinecittà e l'anno successivo dipinge intensi paesaggi toscani, umbri, laziali e campani. I paesaggi di Balsamo sono destinati a colorarsi di vibranti campiture di colore, sino a divenire sempre più astratti e frammentati: volge la sua ricerca verso il cubismo astratto. Espone in tutto il mondo e nel 2010 è chiamato a partecipare alla Quarta Biennale della Cina. Muore a Roma, il 1° Maggio 2017.













Vannucchi Arte – Arte Moderna e Contemporanea - Viale Montegrappa, 211 - 59100 Prato - Tel/Fax 0574 595007 Cell. 339/8533344 - 340/9103003
P.I. 02014940973 - Numero R.E.A 492637 Registro Imprese di Prato - info@vannucchiarte.com - [angiolini]

Benvenuto nella nostra live chat
inserisci i tuoi dettagli e iniziamo a conversare d'arte

Se utilizzi questa messaggistica accetti la nostra privacy