Carrello vuoto


opere uniche opere grafiche monografie di arte opere viste ultime proposte



De Luca Elio

DE LUCA ELIO


Biografia


Nato in Calabria (Pietrapaola, 1950) Elio De Luca si trasferisce giovanissimo a Prato, dove attualmente vive e lavora. Diciannovenne si diploma presso la scuola d’arte Leonardo da Vinci. È del 1971 la sua prima personale presso la galleria Muzzi di Prato, a cui seguono mostre personali a Torino, Brescia, Firenze, Pietrasanta, Roma, Lecce. Da anni partecipa alle più importanti fiere di arte contemporanea e le sue opere fanno parte di importanti collezioni italiane e straniere. L’arte di Elio De Luca è apprezzata e stimata in tutta Italia, riuscendo a suscitare consensi sia quando si esprime nella grafica, che quando trasferisce immagini oniriche impiegando l’olio su tela, su tavola o su masonite. Negli ultimi anni l’autore sperimenta una tecnica innovativa, unica e personale. I suoi cosiddetti cementi dipinti a olio, offrono risultati simili all’affresco. Il processo di ottenimento è lungo e laborioso. Incolla una rete aggrappante sulla tavola di legno, poi vi versa sopra un’amalgama di colle sintetiche, acqua, sabbia e cemento. Il soggetto, inciso e modellato quando ancora è fresco divenendo un sottile “stiacciato”, è lasciato asciugare per alcuni giorni. Successivamente è dipinto con colori a olio. Tutta la procedura ha, come risultato, un’evidenza materica e plastica maggiore, dai colori intensi e opachi, con una volumetria e una profondità importanti.Molte opere di De Luca sono specchio mediato dall’astrazione, non solo per il mezzo impiegato. È, infatti, presente l’astrazione tipica della fiaba, chiave per mettere in luce le pulsioni esistenziali dell’uomo, ‘mudus’ fantastico che svela insopprimibili angosce. Nel 2003, oltre alla personale al Consiglio Regionale della Toscana e alla Galleria Comunale del Palagio di Parte Guelfa, ha esposto anche alla galleria d’Arte Malù, Borgo a Buggiano, Pistoia; alla galleria L’occhio in Arte, Roma; al Comune di Castelfiorentino; alla Biale Cerruti Art Gallery, Siena; alla MyOpenArt Gallery, Milano; alla Galerie Von Knobelsdorf, Haseldorf, Germania.


















compass
Vannucchi Arte – Arte Moderna e Contemporanea - Viale Montegrappa, 211 - 59100 Prato - Tel/Fax 0574 595007 Cell. 339/8533344 - 340/9103003
P.I. 02014940973 - Numero R.E.A 492637 Registro Imprese di Prato - info@vannucchiarte.com - [angiolini]