loading

Carrello vuoto



Hector e Hector

BIOGRAFIA DI HECTOR E HECTOR



Breve scheda biografica


Hector & Hector nasce intorno agli anni Sessanta nella zona che era la parte orientale Empire.Stimulated romano dal suo restlesness divenne molto appassionato di pittura, autodidatta, e ci ha aiutato suo padre per arredare la propria casa con soluzioni a quel tempo rivoluzionaria per bizantina cultura. From 1974 to 1976 he studied theatre, experimental art and photography.He had his first exhibition devoted to Berber women, became interested in the art of the circus and took some lessons in acrobatics. Dal 1974 al 1976 ha studiato teatro, arte sperimentale e photography.He avuto il suo primo salone dedicato alle donne berbere, si interessò all'arte del circo e ha preso alcune lezioni in acrobazie.

While still a boy he did not hesitate to study all the art of the School of Paris influenced by distant French descent on his mother's side. Quando era ancora un ragazzo che non ha esitato a studiare tutta l'arte della Scuola di Parigi, influenzato dalla lontana origine francese per parte di madre. He moved to Bologna and attended courses in sculpture but the following year transfered to Florence where he found a very lively cultural scene that contributed to changing his artistic passions towards less traditional styles bringing him for example to concentrate on Dadaism and artists like Tristan Tzara, Hans Arp and Max Ernst. Si trasferisce a Bologna e frequenta i corsi di scultura, ma l'anno successivo trasferito a Firenze dove ha trovato una scena culturale molto vivace che ha contribuito a cambiare le sue passioni artistiche verso stili meno tradizionali portandolo ad esempio, di concentrarsi sul dadaismo e artisti come Tristan Tzara, Hans Arp e Max Ernst. He worked as an assistant making theatre sets and later as an actor came into contact with the cinema world, the main iconographic source in his artistic career. Ha lavorato come assistente fare scenografie teatrali e poi come attore è entrato in contatto con il mondo del cinema, la principale fonte iconografica nella sua carriera artistica.

At the same time he did not interrupt his studies firstly in Maths, Greek and Latin then Philosophy and Letters leading to a degree in Florence in 1986. Allo stesso tempo, egli non ha interrotto i suoi studi prima in matematica, greco e latino poi Lettere e Filosofia sanciti da una laurea a Firenze nel 1986. In the following years, involved in various exhibitions, he was in Paris and decided to stay and live there for some years with trips between the Middle East and Europe. Negli anni successivi, coinvolto in varie mostre, si trovava a Parigi e ha deciso di rimanere e vivere lì per alcuni anni con viaggi tra il Medio Oriente e l'Europa. He then gave up studying Dadaism and concentrated on Pop Art, following the international influence of Andy Warhol. Poi diede a studiare dadaismo e si concentrò sulla Pop Art, seguendo l'influenza internazionale di Andy Warhol. He rebelled against capitalism that had an enslaving effect with its frantic desire to possess goods. Si ribellò contro il capitalismo che ha avuto un effetto di riduzione in schiavitù con il suo frenetico desiderio di possedere beni. There was a catharsis where art took up the same method as the western world of marketing and advertising to defend itself against the aggressive narcissism sold by the media as the solution for being happy. C'era una catarsi in cui l'arte ha assunto lo stesso metodo come il mondo occidentale di marketing e pubblicità per difendersi contro il narcisismo aggressivo venduto dai media come la soluzione per essere felici.

From Paris he moved for a short time to Belgium where he continued to look beyond the Atlantic to pick up other stimuli in the evolution of neo-Pop Art. Da Parigi si trasferisce per un breve periodo in Belgio dove ha continuato a guardare oltre l'Atlantico per raccogliere altri stimoli per l'evoluzione del neo-Pop Art. New icons appeared on Hector& Hector's artistic scene like Jeff Koons, Damien Hirst and Maurizio Cattelan who spoke of artistic work not as an aesthetic component but as an aesthetic concept for communication. Nuove icone apparso su Hector & Hector della scena artistica come Jeff Koons, Damien Hirst e Maurizio Cattelan che ha parlato del lavoro artistico non come una componente estetica, ma come un concetto estetico per la comunicazione. To create, astonish, communicate in competition with everyone. Per creare, stupire, comunicare in concorrenza con tutti. His first opportunity for a new change come with his big exhibition at the New York Palace in Budapest in 2007. La sua prima occasione per un nuovo cambiamento venire con la sua grande mostra al New York Palace di Budapest nel 2007. As an artist he began to think of a manifesto, a public declaration to make art free from serial sameness, that artists should not be recognised by their images but by their signature, complete freedom of research, new languages, raw materials, geometric or alphanumeric shapes, none of which are linked to the mechanical gesture of filling surfaces. Come artista ha iniziato a pensare di un manifesto, una dichiarazione pubblica per fare arte libera da monotonia seriale, che gli artisti non dovrebbero essere riconosciuti dai loro immagini, ma dalla loro firma, completa libertà di ricerca, nuovi linguaggi, materie prime, geometrico o alfanumerico forme, nessuno dei quali sono legati al gesto meccanico di superfici di riempimento. Artists are certainly not born to furnish homes but to communicate just like actors, poets, men of letters and philosophers. Gli artisti non sono certo nati per arredare case, ma per comunicare, proprio come attori, poeti, letterati e filosofi. They should be the main characters in a new kind of emotive engineering. Essi dovrebbero essere i protagonisti di un nuovo tipo di ingegneria emotiva. In the wake of this theorem he founded with three other artists the “ Manifesto of Group 50” in Toulon in 2009. Sulla scia di questo teorema ha fondato con altri tre artisti il ​​"Manifesto del Gruppo 50" a Tolone nel 2009. In the meantime he had come back to Florence and then settled in Pisa to be near the sea. Nel frattempo era tornato a Firenze e poi si stabilì a Pisa per essere vicino al mare. Besides his passion for art he loves sailing from which developed his Florence exhibition “ East Indian Company” curated by Prof.Giovanni Faccenda and dedicated to the great ocean navigators.Still not happy with the artistic currents at that time prevailing he proposed already at the end of 2009 a new artistic philosophy linked to the concept of Heraclitus based on “everything flows”. Oltre alla sua passione per l'arte che ama la vela da cui ha sviluppato la sua mostra a Firenze "East Indian Company" a cura di Prof.Giovanni Faccenda e dedicato al grande oceano non navigators.Still felice con le correnti artistiche in quel momento prevalenti ha proposto già alla fine del 2009, una nuova filosofia artistica legata al concetto di Eraclito basato su "tutto scorre". The “New World Art” is a totally free avant-garde, a philosophy of acting linked more closely to a Dionysiac vision than to that of Martin Heidegger. Il "New World Art" è un avant-garde totalmente gratuito, una filosofia di recitazione legato più strettamente ad una visione dionisiaca che a quella di Martin Heidegger. A “caput imperare”* towards immortality to hold back the oblivion of time , a physical space for metamorphosis and not only a new concept of contemporary art. A "caput imperare" * verso l'immortalità a trattenere l'oblio del tempo, uno spazio fisico per la metamorfosi, e non solo un nuovo concetto di arte contemporanea.

Hector & Hector is also interested in literature and founded in 1987 a small publishing house run by the family. Hector & Hector è interessato a letteratura e fondò nel 1987 una piccola casa editrice gestita dalla famiglia anche. At present he lives between Italy, Hungary, France and England. Attualmente vive tra l'Italia, l'Ungheria, la Francia e l'Inghilterra.






  • Servizi
  • Fiere

  • - I nostri canali:
  • - La nostra app:
  • Vannucchi Arte – Arte Moderna e Contemporanea - Viale Montegrappa, 211 - 59100 Prato - Tel/Fax 0574 595007 Cell. 339/8533344 - 340/9103003
    P.I. 02014940973 - Numero R.E.A 492637 Registro Imprese di Prato - info@vannucchiarte.com - [angiolini]

    Lascia un messaggio
    risponderemo in breve, grazie.

    Antispam: scrivere in lettere il risultato di cinque+uno

    Se utilizzi questa messaggistica sei d'accordo con la nostra privacy