loading

Carrello vuoto



Paulucci Enrico

BIOGRAFIA DI PAULUCCI ENRICO



Breve scheda biografica


Enrico Paulucci è nato a Genova nel 1901. Compie gli studi a Torino. Durante gli anni del liceo rivela la sua inclinazione per la pittura e partecipa al gruppo futurista. Sono della fine degli Anni Venti i suoi incontri con l’ambiente artistico torinese: Casorati e Venturi, Persico e Soldati, Debenedetti e Gromo, Sobrero e Sottsas, Argan e Bertini.

Nel 1928 va a Parigi e l’anno seguente, insieme a Chessa, Levi, Galante, Menzio e Boswell costituisce il gruppo dei “Sei Pittori”, che espone a Torino, Genova, Milano, e poi a Parigi, Londra e Roma.

Nel 1939 è chiamato alla cattedra di pittura dell’Accademia Albertina. Durante gli anni di guerra si trasferisce a Rapallo. Nel 1954 è presente alla Biennale di Venezia con una sala personale, l’avrà ancora nel 1966. L’anno seguente diventa direttore dell’Acccademia, di cui sarà poi presidente. Allestisce innumerevoli mostre in tutte le più importanti gallerie italiane, da Verona a Firenze a Messina, e numerosissime sono le antologiche che, a partire dalla mostra “I Sei di Torino” alla Galleria d’Arte Moderna del 1965, gli vengono dedicate. Importanti quelle del 1979 alla Promotrice, del 1996 a Palazzo Bricherasio e del 2008 a Palazzo Mathis di Bra. Intensa anche la sua attività oltre confine: Londra nel 1030 e 1946, Parigi nel 1931, Berlino nel 1937. E Linz, Praga, Il Cairo, Nizza, Stoccolma, San Paolo, Barcellona, New York, Ginevra, Oslo ecc.

È stato presidente della prestigiosa Accademia romana di San Luca e membro della Clementina di Bologna e “delle Arti e del Disegno” di Firenze. Fu scenografo, teatrale e cinematografico, insieme a Soldati, Levi, Blasetti, Moravia, Pasolini e Strehler, per rappresentazioni alla Fenice di Venezia ed in teatri di tutt’Italia. Enrico Paulucci è morto a Torino nel 1999.






  • Servizi
  • Fiere

  • - I nostri canali:
  • - La nostra app:
  • Vannucchi Arte – Arte Moderna e Contemporanea - Viale Montegrappa, 211 - 59100 Prato - Tel/Fax 0574 595007 Cell. 339/8533344 - 340/9103003
    P.I. 02014940973 - Numero R.E.A 492637 Registro Imprese di Prato - info@vannucchiarte.com - [angiolini]

    Lascia un messaggio
    risponderemo in breve, grazie.

    Antispam: scrivere in lettere il risultato di due+cinque

    Se utilizzi questa messaggistica sei d'accordo con la nostra privacy